Gala cosmetici srl

  • Gala Cosmetici Srl

    Gala cosmetici srlwww.galacosmetici.com

    Gala specializzata nella produzione conto terzi. Sviluppiamo, produciamo e confezioniamo il tuo prodotto, offrendoti flessibilit nei lotti minimi e nei formati.Cosmesi Naturale - GALA COSMETICI

    About us:

    Chi siamo raccontata da Patrizia Poggiali, Direttore Tecnico Patrizia Poggiali Direttore Tecnico Terzista sarà lei! E' la prima frase che dico, sorridendo, quando mi chiedono se facciamo conto terzi. Poi spiego: noi siamo partner, per impegnarci in un progetto abbiamo bisogno di sentirlo nostro, di condividerne l'intenzione e gli obiettivi. E' cominciata così, con la prima collaborazione con Altromercato, e così siamo riusciti a proseguire nei seguenti anni di attività. Creare una relazione e, soprattutto , un rapporto di fiducia con il cliente, è un presupposto ed una conseguenza del tipo di servizio che offriamo. Non ci limitiamo a creare e produrre una formula, ma partecipiamo allo sviluppo della gamma, offriamo elementi di marketing suggerendo nuove tendenze, selezioniamo il tipo di confezionamento ponendo attenzione ai materiali, adattiamo i testi ed evidenziamo le indicazioni da valorizzare, fino ad impegnarci in prima persona nella presentazione dei prodotti alla forza commerciale o nelle risposte ai consumatori. Ci mettiamo la faccia, insomma, come nel taglio che abbiamo dato a questo sito. Perché l'autenticità e la trasparenza sono valori irrinunciabil...

    , anche per un... terzista come noi! Patrizia è Direttore Tecnico di Gala, nonché socia fondatrice. E' laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (Facoltà di Farmacia) con Specializzazione in Cosmetologia presso l'Università di Bologna. Ha conseguito, inoltre, una laurea in Scienze del Comportamento e delle relazioni sociali (facoltà di Psicologia). In Gala si occupa del coordinamento della ricerca e sviluppo, degli aspetti tecnico-legislativi e delle relazioni con i nuovi clienti. La storia raccontata da Fabio Gavelli Davide, Patrizia e Lorenzo alla presentazione della linea Natyr L'altro messaggio della bellezza Forlì si ritaglia un piccolo ma significativo ruolo nel panorama del commercio equo e solidale, un fenomeno ormai conosciuto, secondo una recente indagine, da sette milioni di italiani. La prima linea completa di cosmetici che contengono almeno il 50% di materie prime del commercio equo è nata infatti nella zona industriale di Coriano. Creme per il viso, acque toniche e schiume da bagno sono prodotti e confezionati in un laboratorio di via Zotti. Qui c'è la sede di Gala Srl, piccola società messa in piedi da tre giovani, artefici di questo progetto al quale stanno lavorando da un anno e mezzo e che proprio in questi giorni taglia un importante traguardo: i 36 prodotti della linea "Natyr" sono in arrivo nelle Botteghe del Mondo ed è facile presumere che saranno tra i regali più richiesti del prossimo Natale. Anche la bottega di Forlì (corso Diaz 72) ne avrà un intero espositore. I protagonisti di questa storia che intreccia il desiderio di agire per migliorare le condizioni di vita dei popoli del Sud del mondo con un forte impegno professionale (almeno due di loro) sono i forlivesi Davide Fiumi e Lorenzo Zanotti e la ravennate Patrizia Poggiali. Davide e Lorenzo si sono conosciuti tra gli scout di Ravaldino, Patrizia era volontaria dell'associazione ravennate Linea Rosa, un centro antiviolenza. Solidarietà ed etica, per loro, non sono solo belle parole. Davide e Patrizia, laureati in chimica farmaceutica, lavoravano per una importante ditta di cosmetici. Lei studia la formulazione dei prodotti, lui li assembla. Per affrontare la nuova avventura si sono licenziati. Lorenzo, funzionario di un'associazione di categoria, cura nel tempo libero gli aspetti economici e finanziari del progetto. "La prima volta siamo andati in una bottega del commercio equo e abbiamo comprato qualche ingrediente - dicono -. Poi ci siamo dati da fare e siamo riusciti a ricavare un olio da bagno". Detto così può sembrare semplice. In realtà il lavoro è stato enorme, fra studi e test e si è concretizzato grazie all'apporto fondamentale di Ctm Altromercato, il maggiore importatore italiano di prodotti equosolidali. La ricerca di oli essenziali, aloe, tè verde e altre materie prime, è stata molto complessa. Evitati i canali convenzionali, si sono individuati direttamente i coltivatori, ai quali gli oli essenziali, ad esempio, sono pagati il triplo rispetto al mercato ufficiale. Nonostante questo, i prodotti "Natyr" costeranno quanto i loro simili venduti nelle erboristerie. Davide e Patrizia mirano soprattutto a riscoprire antiche ricette di cosmesi naturale. "Dopo tante fatiche, finalmente vediamo il frutto del nostro impegno", dicono oggi i tre soci di Gala. Il progetto ormai è decollato: i produttori di Thailandia, Ghana, Isole Comore, Nicaragua e tanti altri Paesi vedono finalmente valorizzati i loro sforzi. Ora si attende solo la risposta del pubblico. tratto da Resto del Carlino, Forlì, 10 novembre 2004 - leggi l'articolo Fabio Gavelli è giornalista per "Il Resto del Carlino" e collabora ai mensili "Altreconomia" e "Una Città". Tra le recenti pubblicazioni il romanzo "La terra del Passatore" (Diabasis) e "La crisi economica. Le prospettive del commercio equo e solidale" con Lorenzo Guadagnucci (Feltrinelli).

    Location:
    Italy

    Gala cosmetici srl
    Sample Products Content
    Sample People Content
    Message to Gala cosmetici srl

    Send a message to open a conversation via email. Please note that your email address will be shared with Gala cosmetici srl.

    Your Message

    send message Close